user_mobilelogo

Calendario Iniziative

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
8
9
10
11
13
15
16
17
18
19
22
23
24
25
26
 

La Via Francigena da Capranica a Sutri

Escursionismo
 Registrazioni chiuse
 
0
esc_francigena_capranica_sutri
Data: Domenica 14 Febbraio 2021

Le attività saranno svolte, come sempre, in piena sicurezza e rispettando tutte le disposizioni e le normative nazionali e regionali vigenti anche in relazione alla possibilità di spostamento tra i comuni e/o regioni.

L'ESCURSIONE
Il cammino di più antica tradizione del Lazio è senza dubbio la Via Francigena, dai confini della Toscana attraverso la Tuscia Viterbese sino a Roma E’ un itinerario di fede ma non solo. Il tratto Capranica-Sutri è straordinario: sentieri nascosti, forre, ruscelli, ponti, cascate, necropoli e un magnifico anfiteatro giunti a Sutri. Da Capranica si percorre Via Romana e alcune strade carrabili bianche fino ad attraversare la SP 91. Si entra quindi nella Valle Mazzano e si costeggia il Fosso Mazzano per un lungo tratto immerso in un bellissimo e selvaggio bosco; si attraversa alcune volte il fosso tramite ponticelli di legno. Nel fondovalle troviamo una ricca vegetazione igrofila composta da alberi come il salice, il pioppo, la farnia; lungo i versanti ci sono boschi misti di cerro, roverella, carpino, sulle sommità ci sono formazioni sempreverdi di sugheri e lecci. Tutto l’ambiente è stato forgiato dal complesso vulcanico vicano, costituito da rilievi collinari interrotti da gole boschive percorse da corsi d'acqua e da paesi arroccati su speroni tufacei. La morfologia di tutta l’area è caratterizzata dai depositi del vulcano in un paesaggio inciso in più punti da numerosi corsi d'acqua, che formano valli dai ripidi versanti e dal fondo stretto, a testimonianza del processo erosivo ancora in atto. Si giunge così in prossimità del centro abitato di Sutri che si costeggia passando dentro il Parco Naturale Regionale Antichissima Città di Sutri. Si possono ammirare le abitazioni rupestri ed una tagliata etrusca. Si giunge in prossimità dell’anfiteatro romano di Sutri. Il ritorno del percorso ad anello si snoda lungo strade sterrate per un comodo rientro a Capranica.

INFORMAZIONI TECNICHE
Percorso: anello
Difficoltà: T/E
Lunghezza: 15 km
Dislivello: 200 m

GUIDA
Bartolo

APPUNTAMENTO SUL POSTO
Ore 9.30 a Capranica - Parcheggio davanti al Todis e chiesetta

Come arrivarci: (da Roma)
Dal GRA prendere prendere l'uscita verso SS2bis/Cassia Veientana/Viterbo; continuare lungo la SS2 per circa 30 km fino all'abitato di Capranica. Parcheggiare in prossimità del supermarket Todis e della chiesetta presente nel piazzale.

TRASPORTI
Trasporto organizzato con auto proprie

TESSERAMENTO E QUOTE
Quota tessera 5,00 euro adulti - gratuita ragazzi fino a 14 anni compiuti.
Quota di partecipazione 10,00 euro adulti - 5,00 euro ragazzi fino a 14 anni compiuti

LEGGERE ATTENTAMENTE IL VADEMECUM PER LO SVOLGIMENTO DELLE ESCURSIONI
CHE ANDRA' ACCETTATO E RISPETTATO SENZA RISERVA

Per informazioni e iscrizioni:

3408917534 - anche  WhatsApp

oppure

PRENOTA ONLINE

tutte le iniziative sono riservate ai soci in regola con le quote associative

 

Telefono
3408917534
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
01012 Capranica VT, Italia

 

Google Maps


Powered by iCagenda

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter